Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 23 Gen, 2013 in Coaching | 4 comments

Come raddoppiare i tuoi guadagni nel Network Marketing

Come raddoppiare i tuoi guadagni nel Network Marketing

Il Network Marketing ti da la possibilità di guadagnare senza limiti, essendo tu quello che decide quanto guadagnare… e non il tuo capo! Nonostante questo, molte persone non guadagnano quasi niente perché non hanno capito il vero potenziale del business oppure non hanno capito come sfruttare questo potenziale.

Perché si può guadagnare senza limiti? La risposta dovrebbero saperla tutti. Si può guadagnare senza limiti perché si può fare leva non solo sulle proprie risorse, ma anche sulle risorse di altre persone, indipendentemente che si tratti di tempo, soldi o capacità. Non potrai mai guadagnare molto più di quanto guadagni ora o avere molto più tempo libero di quanto ne hai ora, se non applichi il principio della leva.

Ma allora, se è possibile far leva e aumentare sempre di più le entrate, perché tante persone non guadagnano quasi niente? Perché così pochi riescono ad arrivare in alto? Molti nonostante lavorino tanto, non guadagnano tanto. Perché? Perché non tutti riescono a raddoppiare le proprie entrate?

 

Qual e’ il problema del principio della leva?

il problema della leva

Credo che abbiamo capito tutti che più siamo, più riusciamo a guadagnare. Più grande è la nostra struttura, più grandi sono i nostri bonus oltre che più stabili. Credo che tutti quanti abbiamo capito che è possibile, ma non tutti abbiamo capito come si fa. Abbiamo capito il potenziale del principio della leva, ma non abbiamo capito come applicarlo realmente nel Network Marketing.

Ci dicono di sponsorizzare persone e trovarne sempre di più, ma a quanto pare questo non significa far leva. Trovare sempre più persone che poi mollano, non significa fare leva. Trovare sempre più persone che ci dicono di sì, ma che dopo un mese hanno già lasciato perdere l’attività, non significa fare leva. Trovare sempre più persone che ci danno fiducia, ma che poi ce la tolgono, non significa fare leva.

Cosa significa quindi fare leva nel Network Marketing? Cosa dobbiamo fare quindi per aumentare le nostre entrate? Cosa dobbiamo fare perché le persone non mollino? Cosa dobbiamo fare perché possiamo avere la loro fiducia? Cosa dobbiamo fare per essere dei grandi leader?

 

Il metodo “sbagliato”

il metodo sbagliato

Il principio della leva può essere applicato in due modi. Il primo è quello “sbagliato”, descritto un po’ sopra che consiste nel cercare di reclutare sempre più persone, sperando che di quelle persone qualcuno farà qualcosa. Più si reclutano persone, più sono grandi le chance che qualcuno sia più ambizioso e più motivato a lavorare.

Per questo tipo di leader, che lavorano sui numeri e non sulle persone il lavoro è un lavoro di vendita e cioè di puro reclutamento e basta. Qualcuno tra le reclute sarà più ambizioso e si dedicherà all’attività. E’ normale che su tanti qualcuno lo faccia perché magari ha già uno spirito imprenditoriale avendo già lavorato in proprio o magari perché ha già lavorato in questo settore e sa cosa deve fare.

Gli altri invece si perderanno per la strada. Perderanno la fiducia nel leader, perderanno la fiducia in se stessi e poi ovviamente molleranno l’attività. Dato però che il leader lavora (in modo magari “sbagliato”) e non si ferma mai, quei pochi partner attivi sono sempre di più e lui può far leva su di loro.

Non possiamo negare che nel mondo del Network Marketing ci siano persone che pensano solo a sponsorizzare e basta senza preoccuparsi di cosa succederà al partner dopo aver firmato la domanda di collaborazione. Non possiamo negare che ci siano anche persone false e disoneste.

Nonostante sia un metodo “funzionante” lo considero “sbagliato” perché crea tanta frustrazione nelle persone che si ritrovano sole a non sapere cosa fare. A volte molte di loro si illudono, poi ci rimangono male e poi ovviamente parlano male di quest’industria che in realtà è meglio dell’industria dei lavori tradizionali.

 

Il metodo giusto

il metodo giusto network marketing

Secondo il mio punto di vista, il metodo giusto è quello di fare leva DIVENTANDO MENTORE. Credo che il principio della duplicazione, cioè quello che ci permette di fare leva più di qualunque altro principio, sia possibile solo se si diventa mentori, cioè leader che si occupano delle persone sponsorizzate come dei propri figli, insegnando loro tutto quello che devono sapere per avere successo in quest’attività.

Un vero leader dovrebbe essere prima di tutto un mentore che vuole trasmettere il suo sapere al nuovo partner. Molte volte però lo sponsor non è ancora capace a trasmettere questo sapere in quanto non ce l’ha. In tal caso dovrebbe trovare un mentore, un leader nell’azienda a cui chiedere aiuto. Nell’articolo Il segreto della duplicazione ho già spiegato come farlo.

Dobbiamo trovare un mentore e cercare di diventare un mentore e dobbiamo spiegare ai nostri partner che anche loro devono diventarlo. Prima o poi tutti diventiamo mentori, indipendentemente che lo vogliamo o no. Sta nel nostro DNA diventarlo. Non è una questione del se siamo fatti per essere mentori o no. Leggi l’articolo Diventare mentore nel Network Marketing per scoprirne di più.

Se noi, invece di abbandonare i partner, ci prendiamo cura di loro, chiamandoli, ascoltandoli, condividendo con loro informazioni riguardo al business e alla mentalità necessaria per avere successo; se li seguiamo attentamente, responsabilizzandoli, riconoscendo i loro valori e i loro successi, apprezzandoli per quello che sono e soprattutto facendo vedere loro come si lavora appena firmano la domanda di collaborazione, questi non si perderanno più per la strada, non perderanno più la fiducia in se stessi e continueranno a seguirti.

Un vero mentore dovrebbe accompagnare il suo partner sulla strada del successo. Dovrebbe accompagnarlo ai primi colloqui finché impara a farli anche lui. Dovrebbe dare la possibilità al nuovo partner di venire insieme lui a un suo colloquio per guardare come parla e come interagisce con un potenziale partner e il partner dovrebbe essere desideroso di imparare e diventare un mentore anche lui.

 

Conclusione

conclusione

Il modo per raddoppiare i tuoi guadagni nel Network Marketing è quello di lavorare con il cuore e con uno spirito altruistico, insegnando e condividendo con gli altri ciò che sai. Devi cercare di diventare un mentore e devi insegnare questo ai tuoi partner. Questo metodo può sembrare più difficile del primo e più impegnativo, ma non si possono creare delle strutture solide nel Network Marketing se non si lavora in questo modo.

Continua a formare te stesso e a crescere perché solo così potrai dare agli altri di più: SOLO MIGLIORANDO TE STESSO SEMPRE DI PIU’. Impara più che puoi sul Network Marketing. Leggi L’opportunità per conoscere i valori di questo business e come fare per trasmetterli con successo. Non smettere mai di studiare e di applicare, di provare e di fallire e condividi tutto ciò che impari con gli altri. Non avere paura di chiedere aiuto ai leader. Non sapere non è stupido. Stupido è non chiedere.

Sono 3 le cose che devi fare per assicurarti il successo nel Network Marketing:
1. Cerca un mentore!
2. Diventa un mentore!
3. Crea un mentore!
Questo significa fare leva nel Network Marketing!

4 Comments

  1. E’ vero ciò che scrivi.
    Ma penso che la vera soluzione per “raddoppiare” (ma non solo, diciamocelo) i propri guadagni con il NM sia quello di formarsi continuamente e di imparare dai propri sbagli, di puntare sempre in alto e sempre al meglio.

    Insomma, la soluzione è non rimanere indietro.
    Proiettati al futuro.

    Buon lavoro

    Stay Futuristici

    L

  2. Ciao Alex e grazie ,sono contento di essere in perfetta sintonia con i tuoi articoli da cui traggo quotidiana formazione e provo a condividere con i miei e con altri partner della mia azienda.
    Proprio ieri scrivevo in una nostra chat privata,attenzionando il metodo Don Failla ,mio primo mentore nel N.M.Consigliando a tutti di sponsorizzare meno persone ,ma più di qualità, aiutandole a crescere e insegnando loro come insegnare a loro volta ai sotto livelli ,e seguirli almeno fino al terzo.Cosi’ da creare,anche se con più tempo strutture sane e produttive che indirettamente generano la tanto ambita Rendita!!!

  3. Grazie Alex, il mio metodo di lavoro è come tu lo hai descritto e il tuo aricolo mi da conferma che sto lavorando nel modo corretto, confermo che la mia struttura mi da molta stabilità ma non ho ancora i risultati che vorrei, io però non mollo e continuerò con questo metodo di lavoro che a parer mio è il migliore. Ciao

  4. Nel network marketing, come in ogni attività da svolgere autonomamente, non è possibile definire una tecnica o strategia che possa soddisfare tutti.

    Forse se l’occupazione viene svolta online è più semplice trovare il compromesso utile.

    Nelle relazioni personali, diciamo faccia a faccia, oltre alle varie regolette, subentra il nostro carisma personale che può rendere controproducente un’azione che se effettuata da un’altra persona sarebbe l’esatto contrario.

    Credo sia utile lavorare su se stessi ed imparare a conoscere quale operatività sia quella che si riesce a sfruttare.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » Come Raddopiare i Tuoi Guadagni nel Network Marketing (Coaching) - [...] http://www.infonetworkmarketing.org/coaching/come-raddoppiare-i-tuoi-guadagni-nel-network-marketing/ [...]
  2. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » Articoli e Risorse sul Network Marketing - [...] Come Raddopiare i Tuoi Guadagni nel Network Marketing [...]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *