Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 1 Dic, 2014 in Comunicazione | 5 comments

Cambia le tue parole, cambia la tua vita 2 (La Riprogrammazione del Cervello)

Cambia le tue parole, cambia la tua vita 2 (La Riprogrammazione del Cervello)

Leggi con la massima attenzione questo articolo, perché è qualcosa che non ha cambiato solo la mia vita, ma è anche ciò che ha portato Holton Buggs, il networker più pagato al mondo, a passare da essere un nessuno nel Network Marketing ad essere una leggenda. Sei pronto per avere accesso a queste informazioni? Se la risposta è sì, continua a leggere.

Come abbiamo visto nell’articolo precedente, la nostra programmazione predice come sarà il nostro futuro. Praticamente in base alle parole che noi diciamo ogni giorno agli altri e a noi stessi (parole derivanti dalla nostra programmazione), possiamo capire con una semplicità estrema se nella vita avremo successo, se saremo falliti o se faremo parte della mediocrità.

La tua programmazione che è l’insieme delle convinzioni che hai rinforzato nel tempo parlando con te stesso, perché il 75% delle cose che diciamo le diciamo a noi stessi durante la giornata centinaia o migliaia di volte “La vita è difficile.”, “Che brutta giornata”, “Che gente di m***a”. Più diciamo quelle cose più le rinforziamo.

Possiamo cambiare traiettoria? Certo. Ci vuole tempo ma è possibile. Come si fa? Attraverso la RI-PROGRAMMAZIONE. Cos’è la riprogrammazione? Riprogrammare il proprio cervello significa cancellare ciò che non funziona ed è controproducente e sostituirlo a qualcosa di utile che può portarti dove vuoi.

Quindi per prima cosa bisogna diventare coscienti delle cose che diciamo a noi stessi ogni giorni e di quello che diciamo agli altri, individuando le cose non utili e controproducenti e cambiarle con cose utili. In fondo sono tutte bugie. Che tu creda di essere bravo o no a fare qualcosa, diventa vero soltanto perché tu ci credi e perché continui a rinforzare quel credo ogni giorno. Il problema è che spesso scegli di credere alla bugia negativa e controproducente perché sei abituato a farlo, invece che a quella positiva che potrebbe farti diventare ricco per esempio.

 

Individuare le cose inutili e controproducenti

parole inutili e controproducenti

Se è vero che cambiando le nostre parole possiamo cambiare la nostra vita, il primo passo da fare qual è quindi? Ovviamente individuare qual è il tipo di parole/frasi che ci fanno male. Queste sono di due tipologie.

La prima tipologia di parole/frasi che ci fa male riguarda l’accettare passivo di qualunque informazione negativa riguardo a noi. Se qualcuno (anche te stesso) dice di te qualcosa di negativo o sbagliato e tu lo accetti, partendo dalle cose più innocenti alle conferme delle tue più grandi paure/dubbi su te stesso, quell’accettare passivo, ogni giorno fa diventare vera quell’affermazione e quindi ti rovina.

Riconosci qualcuna delle seguenti frasi?

  • Non sono fortunato.
  • Per me il network marketing non funziona.
  • Non ho l’energia che avevo una volta.
  • Non è facile arrivare a fine mese
  • Perché provarci, tanto non funziona.
  • Non piaccio a nessuno.
  • Dimentico sempre i nomi. (Ho una pessima memoria).
  • Odio il mio lavoro
  • E SOPRATTUTTO TUTTO QUELLO CHE INIZIA CON: Non sono bravo a…/Non sono capace a…/Non riesco a…

Queste sono solo alcune, ma questa tipologia di frasi che diciamo a noi stessi, centinaia e migliaia di volte al giorno, rinforzano la nostra programmazione e il problema è che continuare ad accettare qualunque cosa negativa su di te, ovviamente non farà altro che farti dubitare di te stesso, tenendoti bloccato a vivere nella mediocrità per sempre. Sei schiavo di queste parole e cambiare è possibile soltanto cambiandole. Non c’è nessun’altro modo.

La seconda tipologia di parole/frasi che ci fanno male riguardano il continuo riconoscere del bisogno di cambiamento, senza però decidere quel cambiamento. Praticamente riguarda ogni frase che inizia con “Devo…” o “Dovrei…”:

  • Devo fare un cambiamento…
  • Devo dimagrire…
  • Dovrei andare in palestra…
  • Dovrei smettere di fumare…
  • Dovrei andare a correre…
  • Dovrei studiare di più/leggere di più…
  • Devo lavorare di più…
  • Devo partecipare ai meeting…

Perché sono così pericolose queste frasi? Tu potresti pensare che essere coscienti e ammettere il bisogno di cambiare dovrebbe essere qualcosa di positivo, vero? Il problema è che tu accetti il bisogno di cambiare, ma accetti anche il fatto che non stai facendo niente a riguardo. Invece di dare vita ad un sogno con una frase tipo “Adesso mi metto a lavorare…”, non fai altro che riconoscere che dovresti farlo, ma che non lo fai, il che ti fa sentire in colpa e deluso di te stesso, accentuando sempre di più quell’immagine di inadeguatezza che hai di te stesso.

Ti rendi conto quanto male fai a te stesso dicendo “Devo dimagrire… (o qualunque altro “devo…”). Nella tua testa, senti che non va bene come sei e che non hai il coraggio, il potere di fare il cambiamento. E ti rendi conto quante volte lo dici ogni giorno?

 

Cambiare le parole

parole positive

Dovresti già avere un idea degli sbagli che stai facendo ogni giorno e dovresti già avere un’idea di cosa dovresti fare per cambiare. Infatti se hai reagito pensando qualcosa del genere “Cavoli, io ripeto tutti i giorni queste frasi…” è molto buono. Se nella tua testa è comparsa una vocina che ti ha detto “Ah, quindi questo non dovrei più dirlo…” è buonissimo, ma ancora meglio sarebbe “D’ora in poi non dirò mai più queste frasi…

Infatti il primo tipo di parole/frasi che lavorano per te stesso sono quelle che riguardano la DECISIONE di cambiare (e non il BISOGNO di cambiare). Invece di dire “Devo fare questo cambiamento…” dici a te stesso “Sto già facendo questo cambiamento”. E’ molto importante che queste frasi siano al presente e non al futuro, perché le frasi al futuro continuano a farci pensare che saremo bravi in futuro, ma che ora non lo siamo, il che aumenta, come abbiamo visto prima la sensazione di inadeguatezza.

Invece di dire “Devo leggere di più…” è molto meglio “Ogni giorno leggo di più…”. Invece di dire “Devo dimagrire” è molto meglio dire “Sto dimagrendo”. Invece di dire “Devo imparare a sponsorizzare” è molto meglio dire “Ho un metodo di lavoro che funziona e lo sto utilizzando con successo ogni giorno…”. Capisci come le tue parole, veramente ti cambiano la vita?

L’altra tipologia di parole/frasi che lavorano per te e non contro di te sono le frasi che riguardano la visione di un te stesso migliore. Se non vedi te stesso nel modo in cui vuoi essere, e non cambi le tue parole, la tua visione di te che hai avuto finora ti terrà per sempre nella mediocrità. Se non cambi la tua visone di te stesso e non rinforzi quella nuova visione ogni giorno con parole diverse, non cambierà mai niente.

Puoi fare tutti i corsi che vuoi. Puoi leggere tutti i libri che vuoi e poi fare tutto quello che vuoi. La tua vecchia programmazione , non ti lascerà fare nessun cambiamento. Come dovrebbero essere le tue nuove affermazioni giornaliere? Dovrebbero essere l’opposto delle frasi che accettano in modo passivo informazioni negative su di te. Quindi “Non sono bravo a portare le persone agli eventi” dovrebbe diventare “Sono bravissimo a invitare le persone agli eventi”. “Non sono bravo a parlare in pubblico” dovrebbe diventare “Non sono mai stato così bravo a parlare in pubblico”.

Ti rendi come cambiando le tue parole cambia la tua vita? Ti rendi conto che è anche semplicissimo? Che cosa non ti piace di te stesso? Che cosa credi che dovresti cambiare? Che cosa pensi di non avere? Che cosa credi di non essere bravo a fare? Tutte le risposte a queste domande devono essere trasformate in affermazioni opposte “SONO BRAVO A FARE QUESTO…

 

Come fare il cambiamento ORA!

Dovresti pensare di aver capito. Infatti molto probabilmente hai capito e se hai capito come funziona il tuo cervello, puoi utilizzare questo a tuo favore e puoi diventare bravissimo a fare qualunque cosa, a essere chiunque vuoi essere e a cambiare completamente vita… tutto semplicemente cambiando le tue parole.

Come fai a sapere quando usi delle parole sbagliate? Molto semplice! Abbiamo visto nell’articolo precedente, che i nostri pensieri generano delle EMOZIONI che ci spingono ad agire. Se provi delle emozioni negative che non ti fanno sentire bene, significa che stai utilizzando delle parole negative. E’ molto facile individuare le parole sbagliate. Come abbiamo già detto: ci vuole più consapevolezza che sforzo.

Ora, avendo queste informazioni a disposizione, vuoi ancora cambiare traiettoria, o vuoi rimanere predestinato alla mediocrità, alla povertà, all’infelicità? Avere queste informazioni, non basta. La tua attuale programmazione ha necessitato di anni di ripetizione per essere creata. Ha necessitato che tu ripetessi a te stesso per anni “Non sono bravo a..” o “Devo dimagrire”. Se vuoi cambiare la tua vita, devi cambiare le tue parole… non solo oggi ma per sempre.

Sei disposto a cambiare le tue parole? Sei disposto a fare qualcosa di così semplice? Il modo migliore che io ho trovato per cambiare la mia programmazione è ascoltare un audio fatto da me stesso, con delle frasi che descrivono me stesso in una nuova maniera positiva, opposta e migliore di quella che avevo prima. Si possono anche scrivere su un foglio di carta e leggerle tutti i giorni, ma ho trovato molto più semplice ascoltare la mia voce che per anni mi ha detto che non sono bravo a…, che ora mi dice che lo sono. Non posso negare quello che dice perché è la mia voce e mi dice di continuo la stessa cosa, ma ora, invece di dirmi qualcosa che mi fa male, mi dice qualcosa che mi fa bene.

riprogrammazione cervello

Proprio in questo momento, mentre scrivo, ho le cuffiette che ascolto la nuova visione di me stesso. Pensavo che è qualcosa che poteva disturbarmi perché scrivere richiede una certa concentrazione, ma in realtà mi rendo conto che mi aiuta anche a concentrarmi. Saresti disposto a fare la stessa cosa anche tu? Saresti disposto a vedere te stesso in un modo migliore? Saresti disposto a cambiare le tue parole? Allora forse potrai cambiare la tua vita anche tu!

 

5 Comments

  1. Molto interessante
    Mi son attivato gia al cambiamento!!

  2. Grazie ancora per questa lezione di VITA Alex

  3. Vorrei essere più positiva

  4. Di ispirazione!!! Farò anche io il prima possibile il mio audio per riprogrammarmi!! Grazie Alex!

  5. Ottimo Alex, buona strategia per migliorarsi.
    Grazie

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *