Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 2 Giu, 2012 in Reclutamento | 3 comments

Come sponsorizzare persone che fanno gia’ Network Marketing

Come sponsorizzare persone che fanno gia’ Network Marketing

Ti è mai venuta in mente l’idea di andare a proporre l’opportunità di Network Marketing ad una persona che si occupa già di questo business, ma che lavora con un’altra azienda (diversa dalla tua), magari perché hai immaginato che avendo una grande struttura sotto di lui, potrebbe farti crescere molto più in fretta di qualunque altro contatto?  Ti è mai successo di pensare che questo tipo di leader potrebbe essere il contatto ideale dato che sa già cosa deve fare e come lo deve fare? Ti è mai successo di andare a chiedere l’amicizia su Facebook a persone che si occupano di Network Marketing e che sono grandi leader nella speranza di poterli avere nel tuo team?

Forse ad almeno una di queste domande la risposta è stata “Sì!” e se è così, sappi che non sei l’unico. Molti  cercando delle scorciatoie per arrivare prima alla meta desiderata, indipendentemente che si tratta della libertà finanziaria o di qualunque altro obiettivo a medio-lungo termine.

In questo articolo non ti parlerò di come rubare leader ad altre aziende, perché questo non è possibile. Chi di solito è leader in un azienda e si trova bene, non ha la minima intenzione di lasciar perdere qualcosa che ha creato per un nuovo progetto. Anzi, a volte non vorranno neanche sentir parlare di altre aziende, appunto perché sono gelosi dell’azienda con la quale collaborano e a cui sono totalmente leali. Perché mai dovrebbero farlo? Tu stesso, se tutto andasse bene e se fossi riuscito a creare una grande struttura di persone che credono in un progetto, perché proporresti loro una nuova opportunità?

Quindi il mio obiettivo in questo articolo non è quello di insegnarti a rubare i partner di un’altra azienda, anche perché sono contrario a questo tipo di approccio. Magari potrebbe anche funzionare, ma non mi piace minimamente. Il mio obiettivo in questo articolo è quello di fornirti le risorse per poter sponsorizzare chi non è felice/contento/soddisfatto del rapporto che ha con la propria azienda di Network Marketing o ancora di più chi ha mollato l’attività appunto perché potresti essere in possesso di una opportunità che lui effettivamente meritava, ma che non ha avuto.

 

Perche’ qualcuno potrebbe mollare l’attivita’ di Network Marketing?

mollare il business mlm

Effettivamente ci sono mooooolte più ragioni per mollare l’attività che per continuare a farla. Prima di tutto perché richiede impegno, costanza, serietà e spirito imprenditoriale e lo spirito imprenditoriale in particolare manca a molte persone che sono abituate a lavori tradizionali dove devono soltanto eseguire dei compiti senza prendere mai l’iniziativa.

Ma questa non è l’unica ragione. Può darsi che non hanno minimamente capito il potenziale del business e la possibilità di costruire nel tempo qualcosa che garantisca la libertà finanziaria. Può darsi che non abbiano avuto degli obiettivi reali da perseguire o che non hanno avuto il giusto tipo di motivazione. Come ho spiegato nell’articolo La giusta motivazione per il Network Marketing, questa può essere di diversi tipi e bisogna far leva sul giusto tipo di motivazione per non mollare l’attività.

Può darsi che al momento in cui loro hanno iniziato l’attività non credevano nelle 3 cose essenziali in cui bisogna credere per poter andare avanti e non mollare. Per esempio una di queste tre cose è il prodotto. Se hanno iniziato a svolgere l’attività con il prodotto sbagliato che non necessariamente era scadente, ma che non li rappresentavano minimamente, che a loro non piaceva minimamente, può darsi che hanno mollato appunto perché non riuscivano a promuoverlo nonostante fosse un ottimo prodotto.

Può darsi che l’azienda non era la migliore per le loro necessità, che magari essendo nuova non riusciva a fornire abbastanza risorse, nonostante il progetto fosse fantastico. Magari si tratta di alcuni strumenti essenziali come la formazione. Anche se l’azienda ha un ottimo Piano Marketing, a volte la mancanza di meeting o di corsi di formazione può far perdere la motivazione ai partner.

Può darsi anche che lo sponsor era impreparato e non sapeva come aiutarli e li ha mollati e loro da soli non sapevano cosa fare e da che parte andare. Anche se l’azienda era fantastica, anche se il prodotto era fantastico, anche se il Piano Marketing era fantastico potrebbe bastare che lo sponsor non abbia dato abbastanza attenzione ai nuovi partner e questi hanno mollato.

Le ragioni possono essere praticamente infinite. Può anche darsi che effettivamente non hanno più avuto tempo per il business e hanno dovuto mollare o che è arrivato al mondo un figlio o che si sono ammalati. La vita ha i suoi imprevisti e noi non li possiamo conoscere ma c’è una buona notizia:

Le cose cambiano e se una volta per loro il Network Marketing era appetibile, può darsi che piaccia ancora e che la tua opportunità è proprio quello di cui hanno bisogno.

 

Come approcciare le persone che hanno mollato l’attivita’ o che non sono contente dell’attuale business?

donna non soddisfatta del lavoro mlm

Prima di tutto voglio dirvi che se qualcuno non è contento dell’attuale business, non è che lo state rubando ad un’altra azienda, perché magari voi potete offrirgli un’opportunità migliore di cui effettivamente ha bisogno. Magari siete il tipo di sponsor di cui effettivamente lui ha bisogno e voi non potete essere sostituiti. Magari si fidano di voi. Magari la vostra azienda effettivamente offre un prodotto più adatto a lui. Magari effettivamente la vostra azienda offre una formazione di cui lui ha bisogno ecc..

Quante volte ho ripetuto “ha bisogno”? Più di una volta! Perché? Perché lui deve aver bisogno di un’opportunità migliore per poter essere sponsorizzato. Se andrete a fare pressione su qualcuno che ha già un’opportunità che gli piace, sarà molto difficile sponsorizzarlo e anche se ci riuscirete, potrà essere ugualmente sponsorizzato da qualcun altro ancora che lavora per un’azienda diversa dalla vostra. Chi va da un’azienda ad un’altra non è il miglior partner per voi. Voi avete bisogno di partner leali.

 

Ma come approcciare queste persone che “hanno bisogno”?

Ovviamente dovrete individuare questo bisogno, non è che lo troverete scritto sulla sua faccia “Io ho bisogno di un’altra opportunità perché quella che ho avuto fa schifo!” 🙂 . Dovrete scoprirlo e una cosa si scopre solo attraverso il dialogo e soprattutto l’ascolto. L’ascolto è la chiave!

Il miglior approccio è quello di chiedere se hanno mai lavorato nell’industria del Network Marketing. Se la risposta è negativa ovviamente bisogna approcciarlo in modo diverso, ma se la risposta è positiva dobbiamo scoprire come si è trovato o come si trova, cosa gli piace e cosa non gli piace. A questo punto non devi assolutamente parlare della tua opportunità, ma solo di lui e della sua esperienza, altrimenti stai iniziando a vendere prima di aver trovato il suo bisogno e come avrai capito in altri articoli che ho scritto, se non soddisfi un bisogno, non potrai mai vendere nulla.

Cerca di individuare tutti i motivi per cui per lui quell’opportunità non andava bene chiedendo appunto “Cos’è che non ti piaceva dell’azienda? Perché hai mollato?” e così, facendo domande potrai scoprire il perché, e se la tua azienda riesce a soddisfare i suoi bisogni, allora e solo allora potrai offrirgli la tua opportunità, ma assolutamente non devi fare nessuna pressione prima.

Il miglior modo per continuare è quello di creare empatia e cercare di rispecchiare la sua situazione. Se anche tu hai cambiato azienda glielo puoi dire. Molte persone hanno cambiato azienda prima di capire quale andava meglio per loro. Diglielo senza paura e poi digli che tu l’hai fatto perché anche tu ti sei trovato più o meno nella stessa situazione, spiegando le ragioni per cui l’hai fatto e quindi quali sono stati i vantaggi che ti hanno convinto a provarci ancora una volta.

Questo è il miglior approccio che puoi avere nei suoi confronti: ti interessi di lui e cerchi di comportarti come un amico, senza subissarlo di informazioni che non vuole sentire magari perché è un po’ deluso. Ascoltalo. Ascoltalo. Ascoltalo. Se non basta tre volte, te lo dico anche la quarta: ASCOLTALO e cerca di aiutarlo! Te lo sto dicendo perché io stesso, a volte non ascolto, pur sapendo che questa è la chiave.

Ascoltalo, trova il suo bisogno e cerca di dargli una soluzione! Se vedrà che è questo che vuoi fare, vorrà lavorare con te molto volentieri. Se invece ti percepisce come un reclutatore che lo vede come un numero e basta, non hai nessuna chance di lavorare con lui! Ha già avuto a che fare con altri reclutatori!

Ti svelo un segreto: Ci sono abbastanza persone che non sono contente della loro opportunità, o dell’azienda, o dello sponsor o del prodotto. Tu sei contento? 

 

3 Comments

  1. Grande articolo !!
    Personalmente mi trovo alla grande con la mia azienda e se mai un giorno il mio sponsor dovesse lasciare il colpo io sceglierò il mio nuovo allenatore.
    Oltre al bisogno ci vogliono le motivazioni quindi chiedo sempre alle persone che si vogliono iscrivere PERCHE’ hanno fatto questa scelta e COSA FAREBBERO nel caso in cui io mollassi.
    Le risposte a queste due domande sono motivi fondamentali per decidere di sponsorizzarli e investire del tempo con loro.
    Ancora complimenti per i tuoi articoli, pane quotidiano per la mia formazione personale.

  2. Volevo fare una riflessione sull’argomento : secondo voi, chi non ha successo con un network, perchè dovrebbe averlo con il vostro e sopratutto con voi ? Chi è che fa davvero la differenza nel NM ? a me hanno sempre insegnato che: il prodotto e il marketing sono uguali per tutti … la differenza la fai tu. Ho visto tanti neo distributori di nuovi network che vanno reclutando senza pietà i peggio distributori di altri network. Da un lato è una fortuna perchè fanno pulizia, dall’altro credo non sia corretto anche perchè Aziende Serie, vietato la collaborazione con più network, e chi collabora con più aziende, se scoperto, viene radiato…. e fanno bene.

  3. Io si

Trackbacks/Pingbacks

  1. La miglior azienda di Network Marketing | Info Network Marketing - [...] ieri ho scritto un articolo su come sponsorizzare persone che fanno già Network Marketing e non mi sono soffermato…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *