Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 10 Ott, 2012 in Obiettivi | 7 comments

Come fissare degli obiettivi realistici e realizzabili

Come fissare degli obiettivi realistici e realizzabili

Senza degli obiettivi siamo come una nave senza timone. Credo che ormai tutti i lettori di questo blog conoscano l’importanza degli obiettivi tanto nel business quanto nella vita in generale. In questo articolo non voglio parlare della loro importanza ma di un altro fattore essenziale che li può rendere realizzabili o meno. Se non sei famigliare con questo argomento ti consiglio di leggere gli articoli della categoria obiettivi e soprattutto il Capitolo 3 del mio ebook L’opportunità.

A volte ci fissiamo degli obiettivi che, in un modo o nell’altro, non sono giusti e di conseguenza o non li realizziamo, trovando sempre delle scuse per non fare nulla oppure dedichiamo del nostro tempo, delle nostre risorse per realizzare questi obiettivi che in fondo non ci rendono felici.

Ti è mai successo di metterti un giorno a tavolino e pensare ai tuoi obiettivi mettendoli anche per iscritto, essendo totalmente convinto di poterli realizzare e soddisfatto della chiarezza con cui vedevi le cose? Ti è mai successo che dopo aver determinato questi obiettivi “carichi di energia”, questi si sono spenti o sono diventati soltanto un ricordo di qualcosa che desideravi?

Molto probabilmente è successo anche a te, ma ho scoperto un piccolo grande segreto che può aiutarti a fissare degli obiettivi realizzabili, degli obiettivi che non siano soltanto delle parole, ma qualcosa che sia fondato sulle tue emozioni più forti e più importanti, in modo che tu riesca sempre ad accedere alla fonte suprema della tua motivazione e raggiungerli.

 

Qual e’ questo piccolo grande segreto degli obiettivi?

piccolo grande segreto degli obiettivi

Il segreto degli obiettivi consiste nel farci la domanda giusta quando ci chiediamo cosa vogliamo. La domanda “Cosa vogliamo?” è una delle domande alle quali dovremmo sempre avere una risposta chiara, anzi chiarissima, ma la domanda che ci dobbiamo fare ancora di più è “Cosa vogliamo VERAMENTE?” perché c’è un enorme differenza tra le due.

Chiedendoci “Cosa vogliamo?” o “Cosa vogliamo VERAMENTE?” possiamo ottenere due risposte diverse e di solito una è sbagliata. Non è sbagliata perché non vogliamo quella cosa, ma sbagliata perché quel desiderio può essere fondato su un emozione sbagliata e alla fine, anche se otteniamo quello che vogliamo (e non quello che vogliamo veramente), non saremo felici. Vivremo di soddisfazione, ma non di gioia, non di felicità.

Certe volte vogliamo certe cose perché siamo  troppo feriti, troppo delusi, troppo soli, troppo poveri. Inoltre, date le forti emozioni negative siamo molto motivati a essere “diversi”, a “essere forti” e a volere cose che… in realtà non vogliamo, ma le vogliamo solo come conseguenza a fatti esterni, a comportamenti sbagliati di qualcuno nei nostri confronti e non come desiderio interiore e autentico dell’anima, della mente.

Ti è mai successo per esempio di essere rimasto ferito/deluso da qualcuno che amavi e come conseguenza di questa cosa hai detto “Non amerò mai più”, “Voglio stare solo!”; ti è mai successo di essere tradito/ingannato o aver subito le menzogne di un amico e di conseguenza hai pensato “Voglio non fidarmi mai più di nessuno!”; ti è mai successo di sentirti troppo povero e di conseguenza hai desiderato avere tante cose lussuose (macchine, case, vestiti)?

 

Cosa vuoi veramente?

cosa vuoi veramente?

Avere tutte queste cose può darci soltanto soddisfazione, ma non gioia, non felicità e la soddisfazione è solo una droga per il nostro ego, cioè colui che non vuole che tu sia felice. Anche se avrai tutte quelle cose, ne vorrai sempre altre.

Quindi invece di chiederti “Cosa vuoi?” chiediti “Cosa vuoi veramente?” e per capirlo non pensare a cosa ti renderebbe felice ora, ma pensa a cosa vorresti se fossi già felice. Non pensare a quali beni materiali dovresti avere intorno per essere soddisfatto, ma pensa a cosa vorresti se avessi già quei beni.

In un periodo molto difficile della mia vita, in cui i soldi mancavano non volevo altro che soldi e tutto quello che si poteva comprare con i soldi. Mi sembrava che avere una macchina lussuosa o una grande casa mi avrebbe reso felice, importante, ma in realtà tutto quello che volevo era ESSERE LIBERO e non dover lavorare più per qualcun altro, non avere più un orario e avere il tempo per dedicarmi alle cose che amavo.

Quando sai cosa vuoi veramente e riesci a definirlo è molto più facile da raggiungere perché attingi alla fonte suprema della tua motivazione. Devi stare molto attento a non mentire a te stesso. Se qualcuno ti ha ferito, non vuol dire che non devi più amare ed “essere forte”. Se sei povero non significa che devi avere miliardi. Se qualcuno ti ha mentito, non significa che non devi mai più fidarti di nessuno.

 

Sii sincero con te stesso

sii sincero con te stesso

Perché ti ho chiesto di pensare a cosa vorresti VERAMENTE, a cosa vorresti se fossi già felice? Te l’ho chiesto perché in quel momento tu non saresti sotto l’effetto di emozioni negative ed è in quel momento che tu sei totalmente sincero con te stesso.

Un altro momento in cui tu sei totalmente sincero con te stesso è quando potresti perdere la tua vita. Un po’ di tempo fa’ ho scritto un articolo molto interessante sui 5 rimpianti più grandi che le persone hanno spesso sul letto di morte, momento in cui tutti sono più sinceri che mai e si rendono conto di cosa volevano VERAMENTE nelle loro vite. Ti consiglio di leggerlo ora perché potrebbe essere davvero illuminante.

Essere sinceri con se stessi, non dimenticando chi siamo in realtà è il fattore più importante nel processo per determinare gli obiettivi che vogliamo raggiungere. Se non ci fossero persone “di m***a” nella tua vita, se avessi i soldi che ti servono, se fossi cosciente che non hai 2000 anni da vivere, ma che la tua vita potrebbe finire in qualunque momento cosa vorresti? Qual è lo scopo della tua vita? Perché sei qui?

 

Non essere piu’ ambiziosi?

non essere più ambiziosi nella vita?

Alex, ma che ti è successo? Nella pagina “Chi sono” affermi di essere la vivente dichiarazione di guerra alla parola impossibile! Non sei più un forte sostenitore delle persone ambiziose?

In realtà lo sono, ma quello che voglio trasmettere in questo articolo è che spero che quelle ambizioni siano delle ambizioni che ti rendano felice e fiero di te stesso, che se oggi fosse il l’ultimo giorno della tua vita (ho scritto anche un ebook su questo tema), tu possa dire: “Sì, ho passato tutto il tempo che ho avuto e ho dedicato tutte le mie risorse a questa cosa e ne sono davvero felice! Se tornassi indietro sarebbe sempre questa la mia ambizione e ci lavorerei con ancora più impegno!

Non importa di cosa si tratta. Ognuno è diverso e quello che vuoi tu (VERAMENTE) è quello che devi inseguire. Non importa ciò che dicono gli altri! L’unica cosa che importa è che tu sia sincero con te stesso .  Un giorno i conti li farai con te stesso, non con gli altri. Solo quando sei sincero con te stesso i tuoi obiettivi sono raggiungibili e ne vale la pena inseguirli.

Spero con tutto il cuore che tutti voi raggiungiate i vostri obiettivi più autentici!

 

7 Comments

  1. Sono d’accordo Alex, mi piace il tuo articolo. E’ fondamentale stabilire gli obiettivi. E’ altresì importante stabilire obiettivi PRECISI e raggiungerli in un TEMPO stabilito. Ed ancora, non confondere gli STUMENTI con gli OBIETTIVI: per fare un esempio banale, i soldi non possono essere un obiettivo, perché sono solo uno strumento per raggiungere uno scopo…

  2. Grazie Alex della semplicità con cui riesci ad esprimere concetti come questo.. senza tanti giri di parole, arrivi dritto al punto.. e al cuore.. ti seguo sempre volentieri!

  3. Alex..succint,la obiect,interesant…dupa citirea tuturor articolelor nu-ti ramane decat sa pui in practica…deci actiune!

  4. Alex, sei sempre il non plus ultra del network, e si vede che trasmetti la tua esperienza con parole forti e nello stesso tempo chiare e capibibili, in modo da farle nostre .. BUONA GIORNATA

  5. Questo è davvero un articolo fuori dal comune, ben scritto semplice e chiaro. Esprime esattamente la visone che ho di come dovrebbe essere la propria vita. Bravo.

  6. Sono rimasta stupida , con tutto quello che ho letto sei grande sei un esempio per tante inclusa iograzie mille ; tanti saluti

Trackbacks/Pingbacks

  1. La qualità più importante di un leader nel Network Marketing | Info Network Marketing - [...] consiglio di leggerlo subito cliccando qui. Inoltre ti consiglio di leggere anche l’articolo “La visione del leader nel Network…
  2. Come realizzare obiettivi: LA SFIDA DEI 30 GIORNI | Info Network Marketing - [...] Fermati un momento per prendere una decisione. La decisione è il primo passo per il cambiamento. Nell’articolo Le 4D…
  3. Come attrarre più clienti/partner nel Network Marketing | Info Network Marketing - [...] come la forza interiore caratteristica delle persone forti che combattono fino alla fine per realizzare i propri obiettivi. Per…
  4. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » Articoli Network Marketing: Obiettivi - [...] Come Fissare degli Obiettivi Realistici e Realizzabili [...]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *