Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 20 Feb, 2012 in Coaching, Leadership | 2 comments

Network Marketing: Professionista (esperto) o Dilettante

Network Marketing: Professionista (esperto) o Dilettante

“Un professionista è uno che può fare il suo lavoro quando non si sente in vena di farlo. Un dilettante è uno che non può fare il suo lavoro quando si sente in vena di farlo.” – James Agate

Credo che l’argomento della professionalità sia uno dei più importanti quando si parla di successo nel Network Marketing. E non parlo soltanto di successo personale e del fatto che se non sei professionale è difficile che tu faccia grandi progressi in questo business, ma anche del fatto che se non lo sei, non sei solo tu a pagarne il prezzo, ma l’intera industria.

Credo che gran parte del parere negativo riguardo al Network Marketing non derivi soltanto dai vari episodi negativi di persone fregate con le Catene di Sant’Antonio e altri sistemi illegali simili, ma anche dalla non professionalità del dilettante. Il Network Marketing è un’opportunità per tutti e tutti vi hanno accesso libero, senza nessun obbligo di frequentare una scuola e acquisire particolari conoscenze e capacità come per esempio un avvocato o un commercialista.

Il problema quindi non sta solo nell’abbigliamento del potenziale partner, ma nell’intero approccio che questo ha riguardo al business. Il partner dovrebbe vedersi come un professionista e se ancora non riesce a vedersi così, dovrebbe vedersi come una persona che vuole diventare professionista.  Questo è essenziale per il suo successo. Infatti se tenderà a migliorare se stesso e acquisire le conoscenze e le capacità necessarie per svolgere il business, come qualunque altro professionista, tenderà ad avvicinarsi al successo. Inoltre anche i suoi partner cercheranno si copiarlo e lui stesso dovrebbe incoraggiarli a farlo.

 

Cosa significa essere professionista?

Secondo il dizionario un professionista è 1. chi esercita una professione: un libero professionista 2. chi esercita un’attività sportiva per professione: i professionisti del calcio 3. persona molto esperta in qualcosa: I ladri si sono dimostrati dei professionisti.

Secondo un articolo del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza – Università di Roma, quando si parla di “Professionisti” si parla di “professionalità”, ovvero dell’insieme delle aspettative su come una persona dovrebbe comportarsi. Queste sono le caratteristiche:

  1. Presentazione
  2. Accuratezza
  3. Consistenza
  4. Responsabilità
  5. Standard professionali

L’articolo che finisce con la frase “Non potete mai essere dilettanti” lo potete leggere Qui.

 

Non potete mai essere dei dilettanti

dilettante network marketing

Se ci tenete a realizzare i vostri obiettivi nel Network Marketing dovrete dare importanza alla vostra professionalità e acquisire le conoscenze e le capacità necessarie per svolgere il business nel migliore dei modi. Quali sono queste cose?

 

1. Conoscenze generali riguardo all’industria del Network Marketing e non soltanto le statistiche di successo della vostra azienda.

statistiche mlm

Dovrete saper spiegare che il Network Marketing è un’estensione della vendita diretta, che vendita diretta spiega come vengono venduti i prodotti, mentre Network Marketing spiega come vengono pagati i partner per svolgere la loro attività di creare Network.

Dovrete conoscere un po’ l’evoluzione dell’industria del Network Marketing e le dimensioni attuali del business. Avedisco, che è l’Associazione Italiana della vendita diretta in Italia fornisce alcune statistiche della crescita continua di questo settore, come per esempio che in Italia le aziende Avedisco, con oltre 800 milioni di euro di fatturato, rappresentano il 50% del mercato nazionale delle vendite dirette, che in Europa il fatturato complessivo è superiore ai 9 miliardi di euro e coinvolge più di 3 milioni di venditori mentre negli Stati uniti il fatturato supera 32 miliardi di euro e 10 milioni di incaricati alle vendite. A livello mondiale gli incaricati sono oltre 74 milioni.

Dovrete conoscere anche la situazione legale del business e saper spiegare la differenza tra Network Marketing e le Catene di Sant’Antonio e gli altri sistemi illegali. Dovrete avere un’idea della legge 173 del 2005 che spiega appunto cosa è vietato, che i guadagni devono derivare soltanto dalla vendita dei prodotti e non dal mero reclutamento dei partner, quindi che se i prodotti non si muovono nessuno guadagna, anche se si sponsorizza un esercito di persone.

Dovrete saper spiegare come possono le aziende distribuire tra i partner quasi il 50% dei guadagni generati dalle vendite perché non ci sono spese per intermediari, pubblicità e altri investimenti del genere. Dovrete saper spiegare che chi guadagna di più è perché ha creato una struttura e ha aiutato molte persone a crescere, quindi quello è un compenso per la leadership e che chiunque ha la possibilità di arrivare a guadagnare nello stesso modo. “Non soltanto chi è al vertice”.

Dovrete conoscere un po’ anche le altre aziende e avere una comprensione dei loro punti forti e anche delle loro storie di successo. Network Marketing non è soltanto la vostra azienda, ma anche altre aziende e più le conoscete meglio sarà. Dovrete sapere quindi che attraverso questo canale viene distribuito praticamente quasi qualunque tipo di bene materiale e non soltanto.

 

2. Conoscenze riguardo al potenziale del Network Marketing per generare ricchezza e fare una grande carriera imprenditoriale

carriera network marketing

Dovrete essere in grado non soltanto di raccontare la storia di chissà quale leader che è diventato ricco nel giro di qualche anno facendo questo business, ma saper spiegare il vero potenziale di questo business attraverso la teoria della duplicazione che permette di far crescere la struttura creata in modo esponenziale. Dovrete saperlo spiegare senza problemi facendo un piccolo grafico in qualunque momento.

Dovrete saper spiegare il principio della leva e come questo viene applicato per realizzare molto di più “insieme ad altri” di quanto una persona può realizzare da sola in tutta la sua vita. Dovrete spiegare come questi due principi possono lavorare a nostro vantaggio per creare una fonte di entrata passiva, quindi una rendita che non richieda più che noi andiamo a lavorare tutti i giorni, 8 ore al giorno e che questo è lavorare in modo intelligente.

Dovrete conoscere quanto è potente questo sistema (e saperlo spiegare) e anche che è l’unico sistema che ha permesso a più persone al mondo di diventare milionari e realizzare i propri obiettivi economici e non soltanto economici. Se non saprete queste cose, non saprete ciò che è necessario per credere nel Network Marketing. Se voi non ci crederete, come un avvocato crede nella sua professione e nel suo potenziale di fare carriera, come potrebbero mai i vostri potenziali partner credervi?

 

3. Conoscenze e soprattutto passione per i prodotti che la compagnia distribuisce attraverso di voi

amare il prodotto passione

Ho già parlato dei prodotti e della credibilità del venditore nel Network Marketing. Il fatto è non basterà mai conoscere il potenziale di questo business, la sua storia e la sua evoluzione nel tempo ed i fatto che è legale per fare strada. Non basterà questo.

Dovrai amare il prodotto che distribuisci e conoscerlo a fondo perché soltanto se quel prodotto viene venduto tu potrai guadagnare qualcosa. Questo è possibile soltanto se conosci il prodotto come un professionista, come un diretto utilizzatore che sa praticamente TUTTO di ciò che promuove e che se venisse svegliato alle 3 di notte per elencare i dettagli più importanti riguardo al suo prodotto, lo farebbe senza nessun problema.

Ne sei in grado di farlo? Ti consideri un professionista da questo punto di vista?

 

4. Conoscenze approfondite riguardo all’azienda e ai suo punti forti.

punti di forza network marketing

Qualunque azienda che opera sul mercato ha i suoi punti forti oltre al suo prodotto. Qualunque azienda cerca di offrire qualcosa in più rispetto alle altre, altrimenti è destinata a fallire. Magari si tratta della formazione dei partner. Magari si tratta di alcuni strumenti come piattaforme online e siti internet necessari per promuovere l’idea del business o il prodotto.

Indipendentemente da quali siano questi punti forti, tu devi averne una ampia conoscenza oltre al fatto di sapere quali sono i modi operandi dell’azienda nei confronti dei partner riguardo ai pagamenti e qualunque altra procedura interna. Un professionista sa tutto. I più grandi leader sanno tutto come se l’azienda fosse loro.

 

Sapere tutto questo rende te un professionista del Network Marketing?

esperto network mlm

No. Assolutamente no. Non basta neanche questo, come ad un dottore non basta aver studiato quasi metà della sua vita per diventare ciò che è. Ci vuole pratica ed esperienza. Ci vuole esercizio sul campo. Ci vuole tempo per sviluppare delle capacità. Queste capacità ti cambieranno la vita e non renderanno te bravo soltanto nel Network Marketing, ma diventerai un esperto di comunicazione, una persona molto più persuasiva, un grande leader, un grande mentore (quindi perché no, un genitore migliore). Tutto questo sarà possibile soltanto se aspirerai a diventare un professionista.

Vuoi essere un professionista del Network Marketing? Se vuoi approfondire quali sono le capacità che dovrai sviluppare per diventare un professionista, oltre ad acquisire le conoscenze sopra elencate, leggi l’articolo Cosa ti serve per avere successo nel Network Marketing.

Come puoi vedere questo business richiede tempo e impegno, passione e un grande sogno, ma se sei disposto a pagarne il prezzo la ricompensa può essere davvero grande per te. E’ un business, non un hobby e se hai intenzione di fare sul serio, inizia a vedere te stesso come un professionista che vuole sempre migliorarsi.

 

2 Comments

  1. Come gli altri che ho letto fino ad adesso questo articolo e’ ottimo, dovremmo essere sempre professionisti in tutto quello che facciamo, da girare una frittata a guidare l’auto, da dare un bacio alla nostra partner a ordinare la cena in un ristorante ecc. ecc.
    Un ennesimo grazie..Alex

  2. Esatto Franco! Si dovrebbe cercare di essere professionista in ogni cosa che si fa! E’ questa l’essenza del “migliorare se stessi”: cercare di dare il massimo, di essere i migliori, migliori di quanto eravamo ieri in ogni cosa che facciamo. Grazie per il commento!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » Articoli Network Marketing: Leadership - [...] Network Marketing: Professionista (Esperto) o Dilettante [...]
  2. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » Articoli Network Marketing: Coaching - [...] Network Marketing: Professionista (Esperto) o Dilettante [...]
  3. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » HOME PAGE – Articoli e Risorse sul Network Marketing - [...] Network Marketing: Professionista (Esperto) o Dilettante [...]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *