Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 15 Ago, 2013 in Motivazione | 0 comments

Non sprecare la tua vita!

Non sprecare la tua vita!

Qual è il tuo più grande rimpianto? Se dovessi non avere più tempo per cambiare le cose, che cosa rimpiangeresti di più? Un po’ di tempo fa ho scritto un articolo sui 5 rimpianti più comuni che le persone hanno sul letto di morte. Leggilo cliccando qui.

Oggi, ho immaginato me nella stessa situazione (di nuovo) e mi sono chiesto cos’avrei rimpianto più di qualunque altra cosa e devo ammettere che qualche rimpianto, se possiamo chiamarlo così, c’è, nonostante i miglioramenti che ho avuto nella mia vita.

Ho imparato a non avere rimpianti e ad andare avanti nonostante i miei sbagli, ma non posso affermare di aver vissuto una vita perfetta e di aver fatto ogni cosa che ho voluto. Non posso affermare di aver sempre trovato il coraggio di dire o di fare ciò che pensavo, volevo o desideravo. Molte volte ho avuto paura. Molte volte ho esitato. Non sono perfetto e non lo sarò mai.

In questo articolo non voglio assolutamente dirti come devi vivere perché io non sono nessuno per porterlo fare e nessuno può farlo, se non soltanto te. Ciò che voglio fare invece è condividere con te qualche pensiero che spero ti faccia riflettere.

Se dovessi non avere più tempo per cambiare le cose, che cosa rimpiangeresti di più?

 

Cosa rimpiango io?

rimpianto

Qualcuno potrebbe pensare che rimpiango i miei sbagli, ma non sono i miei sbagli che rimpiango perché i miei sbagli mi hanno portato dove sono. I miei sbagli sono stati i migliori insegnanti che ho avuto, perché mi hanno fatto pagare il prezzo necessario per apprendere le lezioni della vita. I miei sbagli sono stati tra le cose migliori che ho mai fatto. So che può sembrare strano, ma non sono quelli che rimpiango.

Rimpiango invece i “non sbagli”, i momenti quando ho avuto paura di fallire e non ho agito, rimandando delle azioni importanti che avrebbero potuto portare me ed altri ad un cambiamento positivo. Rimpiango magari i momenti di indecisione e quelli in cui sono stato immobile davanti alla vita, lasciando che il tempo passasse e aspettando che qualcosa cambi senza il mio intervento. Rimpiango magari di non avere avuto in alcuni momenti un solo grammo di coraggio in più.

Insomma, non rimpiango niente di ciò che ho fatto, ma soltanto cose che non ho fatto e che avrei voluto fare, perché dal non fare le cose non si ottiene niente. Non si perde niente e non si guadagna niente. Dal non fare non si impara niente. E’ solo tempo perso, solo vita sprecata e se pensiamo per un solo momento che il tempo è la risorsa più preziosa che abbiamo in quanto la più limitata, possiamo renderci conto che “non fare niente” è lo sbaglio più grosso che possiamo fare in assoluto.

 

Andare a sinistra o a destra

indecisione

A volte siamo indecisi sulle cose che dobbiamo fare, non perché non sappiamo cosa vogliamo, ma perché abbiamo paura… e non andiamo né a sinistra né a destra. Non facciamo nessun passo avanti. Non facciamo né cose giuste, né cose sbagliate. Così non facciamo niente. Guardiamo e basta. Sprechiamo il tempo. Sprechiamo la vita.

La paura è la più grande bugiarda del mondo. Ti dirà sempre soltanto bugie. Ti dirà tutte le cose peggiori che tu possa sentire per ingannarti a non fare ciò che può renderti felice. Un po’ di tempo fa ho scritto un articolo riguardo ad una semplice domanda che potrebbe cambiarti la vita: “Cosa faresti se non avessi nessuna paura?” Ti consiglio di leggerlo!

Nel profondo del tuo cuore le cose sono molto semplici. Sei tu e la paura a complicare tutto. Nel profondo del tuo cuore sai esattamente cosa vuoi e non mi riferisco soltanto ai tuoi sogni, ma anche alle tue relazioni. Tante volte non diciamo a chi vogliamo bene cosa pensiamo, abbiamo un sacco di paure e non ne parliamo. Non andiamo né a destra, né a sinistra perché abbiamo il timore di sbagliare, ma nel profondo del nostro cuore è tutto chiarissimo. Nel profondo del nostro cuore, non c’è indecisione!

Ascoltiamolo! E’ l’unico degno di essere ascoltato. E’ l’unico che ti dirà cosa devi fare per essere felice. I tuoi amici non hanno queste informazioni. I genitori non le hanno neanche. Nessuno al di fuori di te le ha. Ascoltalo e fai una scelta: vai a destra o a sinistra, ma non stare fermo. Non guardare la vita. Vivila.

 

Di che cosa hai bisogno?

Thoughtful business girl

Hai bisogno di sapere poche cose che in realtà già sai, ma che non riesci a ricordarti perché sei sempre focalizzato su cose di minor valore. Hai bisogno di ricordarti che la vita è breve, che è una sola e soprattutto che è TUA! Di conseguenza solo ciò che TU ritieni importante lo è e ciò che è importante è conosciuto soltanto dal tuo cuore. Non ascoltare nessun altro. Non seguire i consigli di nessun altro. Ascolta il tuo cuore e fai quello che ti dice!

Sempre nel tuo cuore si trova anche il secondo elemento di cui hai bisogno per vivere una vita felice, senza rimpianti. Per farti capire di cosa si tratta vorrei che guardassi un video che a me è piaciuto tantissimo! E’ un pensiero bellissimo che un padre condivide con suo figlio che si trova davanti ad un dilemma. Dura soltanto 50 secondi. Guardalo ora!

“A volte, tutto quello che serve sono 20 secondi di spudorato coraggio!”

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *