Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 3 Giu, 2013 in Reclutamento | 7 comments

Come sponsorizzare una persona nel Network Marketing

Come sponsorizzare una persona nel Network Marketing

Come si fa a sponsorizzare una persona nel Network Marketing? Quali sono le cose che dobbiamo fare perché una persona voglia collaborare con noi? Quali sono le cose che i nostri potenziali partner vogliono sentire affinché ci dicano di sì? Queste sono tutte domande che dovremmo farci tutti i giorni. Se non te le stai facendo è un segnale negativo che indica che non stai prendendo sul serio la tua attività di Network Marketing.

Credi che sia il prodotto a vendere l’opportunità? Credi che sia il prodotto al miglior prezzo a vendere l’opportunità? Credi che sia il fatturato raggiunto dall’azienda negli ultimi anni a vendere l’opportunità? Credi che sia l’opportunità in sé perché è la migliore a vendersi? No. Quello a vendere l’opportunità a qualcun altro sei tu. Chi entra a fare questo business non entra perché si tratta della miglior opportunità perché come vedrai questo è l’ultimo elemento che viene effettivamente valutato dal nostro potenziale partner.

In questo articolo scoprirai cosa vuole il partner affinché decida di lavorare con te, quindi leggi con molta attenzione perché questo è forse il miglior articolo che hai mai letto sulla sponsorizzazione delle persone nel Network Marketing.

Cosa vogliono i nostri potenziali partner per decidere di collaborare con noi?

 

1. Vogliono che si tratti di una collaborazione, non di una vendita

collaborazione non vendita

La prima cosa che vogliono, ancora prima di sentire di che azienda e di che prodotto si tratta è che C-O-L-L-A-B-O-R-E-R-E-M-O con loro, che vogliamo che loro siano i nostri C-O-L-L-A-B-O-R-A-T-O-R-I e che noi saremo per loro gli strumenti per raggiungere i loro obiettivi. In nessun modo non ti devono vedere come un venditore che vuole piazzargli qualcosa e che dopo scomparirà nel nulla. Loro devono vedere e sentire che tu vuoi impegnarti ad aiutarli e che c’è un percorso che farete insieme per crescere entrambi. La parola chiave è quindi “collaborare”.

Devono immaginare un’attività che si svolgerà I-N-S-I-E-M-E e che tu ci sarai. Devono immaginare e credere che il tuo obiettivo non è quello di chiudere il contratto (che in realtà dovrebbe essere la cosa più facile), ma di iniziare una collaborazione per unire le forze. Devono vedere in te la persona che le porterà al successo.

 

2. Vogliono che tu abbia le capacita’ per portarli al successo

portare al successo

Se il tuo potenziale partner non crede che tu lo puoi portare ad ottenere i risultati desiderati, non collaborerà con te. Se non riesci a persuaderlo che attraverso questa collaborazione, tu riuscirai effettivamente ad aiutarlo (magari insieme al tuo sponsor o ancora meglio, insieme a tutto il team), lui non collaborerà con te.

Quindi prima di cercare di convincere lui che puoi aiutarlo, devi essere convinto tu al 100% che il Network Marketing funziona. Devi sapere cos’è questa opportunità e come funziona. Se sei ancora all’inizio devi avere qualcuno che può darti una mano e possibilmente deve essere una persona in grado di farlo, perché il tuo potenziale partner può fidarsi di te, ma non per forza deve fidarsi delle tue scelte imprenditoriali. In ogni caso il tuo credo nell’attività deve essere talmente forte da contagiarlo.

E devi assolutamente acquisire le capacità per portarlo al successo. La formazione continua è essenziale. Se non continui a studiare, ad applicare, a provare a fallire, non aspettarti di arrivare al top.

 

3. Vogliono essere ascoltati

ASCOLTO

Non potrò mai ribadire abbastanza l’importanza dell’imparare ad ascoltare i nostri potenziali partner e non mi riferisco alla capacità di stare zitti mentre parlano. Mi riferisco alla capacità di ascoltare attivamente, con le orecchie, con la mente, con il cuore e anche con il corpo.

I nostri potenziali partner sono molto sensibili quando parlando dei loro bisogni e se decidono di dirti quali sono, vogliono che tu li ascolti attentamente, non che stai zitto, aspettando un momento di silenzio per fare la tua offerta.

Se puoi, non ascoltare più la tua mente. Non ascoltare più quella voce che critica, ma ascolta la persona che hai davanti. Ascolta perché non si tratta di te, ma si tratta di loro. Loro devono sentire veramente che hai capito i loro bisogni perché li hai ascoltati e che sei in grado di fornire una soluzione.

 

4. Vogliono capire qual e’ il rischio e sentire che quel rischio e’ basso

rischio business

Le persone non lavoreranno mai con te se sentono che l’attività è troppo rischiosa. Certe volte l’attività è percepita in modo sbagliato anche grazie alla disinformazione che c’è in giro. Una delle cose che devi essere in grado di fare è minimizzare la percezione del rischio. Essendo sincero, devi saper spiegare come il nuovo partner può riguadagnare i soldi che ha investito in modo da non vedere l’investimento come una possibile perdita. Anzi, devi essere in grado di spiegargli come può guadagnare molto più di quello che ha investito.

Per imparare quali sono i rischi che comporta un’attività di Network Marketing e come minimizzare la percezione del rischio, leggi questo articolo. E’ di vitale importanza che il tuo potenziale partner si senta al sicuro a collaborare con te.

Inoltre non devi mai girare intorno a nessun argomento. Indipendentemente che si tratti del costo del prodotto, del costo del trasporto, dell’investimento da fare ecc. devi essere chiaro e dire come stanno le cose. A nessuno piacciono le sorprese. Sii schietto, trasparente e corretto. Così vorresti essere trattato anche tu.

 

5. Vogliono sapere che la scelta che stanno facendo e’ la miglior scelta possibile

la miglior scelta network marketing

Ho messo questo elemento per ultimo perché non è il fatto che si tratti della miglior opportunità (come si crede di solito) a convincere le persone a collaborare con noi.  Tanti hanno aderito ai miglior progetti possibili, ma non hanno guadagnato un euro. Quindi, non è l’opportunità a convincerli, ma un’insieme di più elementi che abbiamo già analizzato.

L’opportunità è l’ultimo di questi elementi e nonostante questo, l’opportunità deve essere percepita come la migliore, sia per quanto riguarda il prodotto, che il piano marketing, sia per la serietà che la stabilità dell’azienda.

Le persone devono sapere che non possono avere qualcosa di meglio perché altrimenti, nonostante tutto, possono decidere di non scegliere e di rimandare per valutare anche altri progetti. Tutti vogliono avere il meglio, quindi sii preparato e sappi perché la tua azienda è la migliore!

 

Ecco alcune domande a cui rispondere ora:

  1. Quando chiudi un contratto stai cercando veramente un collaboratore o stai solo cercando di chiudere un contratto?
  2. Ti stai formando? Lavori per diventare sempre più capace? Fai tutto il possibile per raggiungere il successo e per portare le persone al successo?
  3. Ascolti veramente le persone? Sai individuare i loro bisogni e trasmettere che hai compreso cosa cercano? Sai quando devi stare zitto e quando parlare?
  4. Conosci quali sono i rischi dell’attività? Sai come fare per minimizzare il rischio percepito? Sai come rassicurare il tuo partner che sta facendo la scelta giusta?
  5. Conosci veramente bene l’opportunità che vuoi condividere, per trasmettere che si tratta della miglior opportunità in assoluto?

Scopri anche il metodo passo per passo per sponsorizzare con successo!

 

 

7 Comments

  1. Grazie Alex per questo articolo, mi sarà molto utile per aiutare le persone che collaborano con me nel networkmarketing, e in altri Business nel quale opero, e ti ringrazio anche per gli altri articoli che mi hanno aiutato a creare un sito che possa essere in linea con la mia etica lavorativa.

  2. Ottimo lavoro caro….baci

  3. Ottimo articolo..
    “Quando chiudi un contratto stai cercando veramente un collaboratore o stai solo cercando di chiudere un contratto?”
    Devi essere una persona migliore non un venditore migliore..

    Marco

  4. Grazie a te Pietro per il commento e buon lavoro!

  5. Alex..
    leggerò attentamente l’appoccio migliore ke bisogna usare x non sbagliare riguardo al
    Network-Marketing..
    Grazie
    Mari Onorato

  6. consigli utili che mi ermettono di muovermi con sicurezza in questo sistema grazie.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il più grande sbaglio nella sponsorizzazione | Info Network Marketing - [...] e senza queste non puoi iniziare una collaborazione con qualcuno. Se hai già letto l’articolo Come sponsorizzare nel Network…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *