Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 7 Mar, 2013 in Coaching | 12 comments

Il Network Marketing e’ per gli stupidi

Il Network Marketing e’ per gli stupidi

Alex, ma cosa vuoi dire? Che sono stupido perché faccio Network Marketing? Non è che sei stupido anche tu, perché anche tu fai Network Marketing? Cos’è questo titolo provocatorio, perché sinceramente appena l’ho visto, ho subito voluto leggere e capire di cosa si tratta.

Effettivamente ho scelto il titolo dell’articolo per attrarre la tua attenzione, ma non solo. In questo articolo voglio spiegarti uno dei più grandi problemi del Network Marketing che è anche la causa dell’insuccesso di più di 35% delle persone che cercano di realizzare i propri sogni attraverso questo business. E la cosa più strana è che questo problema non è neanche un problema in realtà, ma un vantaggio che non viene capito.

Qual è questo problema? Il problema è la semplicità di questo business. Non mi riferisco alla facilità, perché non è facile. Mi riferisco alla semplicità che, in un epoca in cui tutto è sempre più complicato, in cui pare che per guadagnare tanti soldi si debbano risolvere grandi problemi oppure avere minimo 10 lauree, non si riesce più a seguire un metodo semplice che chiunque in questo mondo può utilizzare. Bisogna complicarlo!

Non riusciamo a credere che seguendo dei semplici passi si possa raggiungere il successo, eppure quando vediamo qualcuno sul palco, che non è neanche lontanamente così “intelligente come noi”, ci stupiamo e ci chiediamo “Ma com’è possibile che proprio lui abbia raggiunto quella qualifica?”, “Ma che ha fatto, perché non sembra avere nessuna capacità particolare!”, “Qual è il suo segreto?

 

Il problema delle persone “intelligenti” e dei “pensatori”

il pensatore business mlm

Il fatto è che se sei “troppo intelligente”, questo business non fa per te. Lo so perché io stesso facevo parte della categoria delle “persone che pensano troppo”. Ho scritto un articolo sulle 4 categorie di persone che incontrerai nel mondo degli affari e su come adattarti ad ognuno di loro per riuscire a sponsorizzarli. Il 35% di questi è rappresentato dai “pensatori”. Secondo me la percentuale è ancora più grande.

Il problema dei pensatori è che devono complicare le cose perché quelle semplici “sono troppo semplici per funzionare” e lo fanno in ogni ambito della propria vita. Anche con le persone che hanno accanto come partner di vita. Invece di ascoltare il proprio cuore, di pensare solo alle cose essenziali e a ciò che realmente è importante in una relazione, si fanno 1000 problemi inutili e complicano tutto.

Il Network Marketing è un business molto semplice. Ho già spiegato nel libro L’opportunità quali sono le 3 cose essenziali che bisogna fare per avere successo. Queste sono:

        1. Utilizzare il prodotto

Ovviamente affinché qualcuno utilizzi il prodotto, quel prodotto deve piacere. Ne ho parlato tantissime volte in tantissimi articoli di quanto sia importante amare il prodotto anche per la seconda cosa che bisogna fare per avere successo nel Network Marketing (condividere il prodotto). Uno degli articoli che ti consiglio di leggere riguardo a questo argomento è questo: Credere per avere successo nel Network Marketing.

        2. Condividere il prodotto

Solo utilizzando il prodotto non si può guadagnare, ma si può solo beneficiare delle cose positive che quel prodotto può portare nella nostra vita. Il guadagno viene dato dalla condivisione del prodotto e come dicevo prima, affinché la condivisione sia vera e non un peso, né per noi, né per i nostri amici, dobbiamo amare il prodotto. Ti piace il prodotto dell’azienda con la quale collabori?

        3. Insegnare a condividere il prodotto

Se noi possiamo guadagnare attraverso la condivisione di un prodotto, lo possono fare anche i nostri amici ed è qui che viene applicato il Principio della Leva che ogni ricco utilizza per aumentare sempre di più le proprie entrate anche se lui continua a lavorare sempre di meno.

Sono solo 3 le cose che dobbiamo imparare a fare e chi di solito vediamo sul palco che raggiunge dei risultati, pensa sempre a realizzare queste 3 cose.

 

Una lezione da una persona che guadagna 100.000 euro al mese

guadagnare 100 000 euro nel network marketing

Due anni fa, ero a Bologna alla presentazione di un’opportunità perché sapevo ci sarebbe stato anche uno degli esponenti più importanti dell’azienda per raccontare la propria storia e io volevo fargli un’intervista. Volevo sapere quale fosse il suo segreto e come ha fatto per arrivare così in fretta al top delle qualifiche del Piano Marketing.

Ho avuto la possibilità di parlarci mentre facevamo colazione e lui stesso individuò il mio problema, dicendomi: “Tu pensi troppo! Il mio segreto è quello di non pensare. Qui non ci vogliono geni. Non ci vogliono persone troppo intelligenti. Perché qui devi fare delle cose, che se ci pensi troppo, ti blocchi.

Mi fece questa domanda: “Ti è mai successo di dover fare una telefonata, e più ci pensavi a cosa dire, più trovavi delle scuse per non fare quella telefonata?” e ovviamente la risposta fu “”, perché è quello che succede ogni volta che vogliamo chiamare un potenziale cliente, soprattutto all’inizio.

Poi mi disse: “Una persona “meno intelligente” di te raggiunge il successo molto più in fretta!” Per questo ho scelto il titolo dell’articolo “Il Network Marketing è per gli stupidi”. Se anche tu sei una persona che fa parte della categoria “pensatori”, prova per un mese a smettere di pensare e ad agire di più. Prova a dedicarti solo all’azione decidendo di teorizzare l’attività la sera dopo aver lavorato e non prima o durante. Vedrai dei gran cambiamenti nella sfera dei risultati.

Ora vorrei finire l’articolo con una aforisma di Jacques Seguela, giornalista, scrittore, uomo d’affari e co-fondatore di una delle più grandi agenzie pubblicitarie del mondo:

Sequela pubblicitario francese

Se ti piacciono gli aforismi e le frasi motivazioni clicca su Mi piace alla nostra pagina facebook perché ogni giorno ne pubblichiamo tantissime. In questo modo puoi rimanere motivato e concentrato sulla tua attività, anche quando navighi su facebook :).  Se invece vuoi approfondire l’argomento del Network Marketing e scoprire un metodo di sponsorizzazione passo per passo “per stupidi”, ti consigliamo di leggere anche la nostra guida Come sponsorizzare nel Network Marketing.

 

12 Comments

  1. Condivido in parte quanto scritto in questo articolo, un eccesso di pensiero blocca l’azione perchè a forza di pensare a cosa potrebbe andar male alla fine un’individuo non fa nulla accecato dalla paura.

    Al contrario azioni non coordinate da un minimo piano d’azione possono produrre risultati negativi che a lungo andare portano delusione e fine dell’azione, a causa degli scarsi risultati o addirittura danni provocati da azioni sbagliate.

    Io credo che ci vuole un equilibrio tra pensiero e azione, del tipo studia un piano d’azione, credici fino in fondo e parti all’attacco.

    Se il piano non va pensa un’alternativa e riprova finchè non riesce.

  2. Caspita Alex, devo diventare una stupida allora!!!! La vedo dura!!!! ihihi Grazie cmq, sono sempre degli articoli motivanti.

  3. Ma quant’ è vero quello che hai scritto!!!
    Bravo, mi hai fatto riflettere su tutti i miei blocchi mentali.
    Grazie!!!

  4. E’ verissimo.
    A volte ci creiamo tanto di quei problemi per nulla.
    A volte sembra talmente semplice che non si crede a ciò che si può costruire con un progetto di N.M.
    Tutti coloro che avvicino per proporgli la mia opportunità mi chiedono: ma quanto si guadagna?
    La mia risposta chiaramente è ovvia: Tu quanto vorresti guadagnare?
    Scendendo nei particolari, quando dico loro che alcuni guadagnano già 400 € al mese e altri 1000 € al mese mi rispondono: e 400 € al mese sarebbe una cifra importante?
    Ho semplicemente risposto che tantissima gente oggi acquista un immobile, spendendo cifre vicino alle 200.000 € per tirare fuori un reddito da locazione di 400 € al mese al lordo delle tasse e delle inevitabili spese di mantenimento e ristrutturazione periodica dello stesso e loro che fanno? ritengono un guadagno di 400 € al mese non interessante solo per avere regalato un oggetto ad amici….
    Come siamo fatti strani !!!

  5. Articolo interessante ma per quanto mi riguarda, credo sia fin troppo utile a chi purtroppo, non ha molta voglia di impegnarsi nella vita per raggiungere gli obiettivi e cerca di trovare soluzioni più “rassicuranti” che fondamentalmente non sono sempre facili e che gli evitino di fargli vedere il marcio e la difficoltà di molte cose. Sono d’accordo sul fatto che si debba evitare di pensare troppo, in fondo la consapevolezza spesso blocca la creatività. Ma è anche vero che non tutte le persone sono capaci di realizzare una cosa del genere, anzi spesso falliscono proprio perchè non pensano affatto 🙂

  6. interessante! mi fa riflettere (aiaiai,ma questo è pensare!?)

  7. Grazie per l’ articolo 🙂 mi e’ molto utile.
    Io penso troppo perche’ non voglio fare errori, e il risultato e’ che mi ci vuole molto piu’ tempo per fare una cosa facile.
    Devo provare per un mese a pensare meno e agire di piu’…

  8. PER ME è DIFFICILE IL CONTATTO. MI FREGANO SEMPE CON IL CHIEDERMI TROPPO DELL’ATTIVITA’

  9. Non concordo a pieno con questo articolo. Questo atteggiamento è sicuramente perfetto per l’azienda che è al vertice del network, ma non certo per la base della piramide. Io ho studiato economia e durante gli studi, per arrotondare, mi sono dedicato ad un’attività di MLM. Ho pensato ed agito molto, cercando di applicare al meglio quanto appreso durante il percorso universitario (quindi concordo con chi dice che ci deve essere un equilibrio tra pensiero ed azione). Intanto posso dire che i risultati ottenuti sono stati soddisfacenti, ma non certo grazie ai consigli dei guru che organizzavano i meeting in nome dell’azienda. Condivido però con le 3 regole sul prodotto. Utilizzare il prodotto, condividerlo ed insegnare a condividerlo…

  10. Il Network Marketing e’ il tipo di lavoro(INDIPENDENTE)che tutti sognano ma pochi decidono di farlo seriamente…..e guadagnano un sacco di soldi….stupidi???non direi!!!by Giuseppe Lorenzo

  11. beh…..purtroppo faccio parte di questo 35%! Leggendo questo articolo mi è già venuta voglia di agire senza pensarci troppo….grazie Alex!

  12. la cosa incredibile è che da quando ho iniziato ho sempre detto ‘questo lavoro è semplice, non facile, tutt’altro!
    ma ancora meglio è che ho capito in poche settimane che devo passare da ‘persona che pensa’ a ‘persona che fa’
    anche perché così vivo meglio, non solo il NM senza paturnie e arzigogoli mentali!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Obbiettivo Benessere – Fisico ed Economico » Blog Archive » Il Network Marketing è per gli Stupidi (Coaching) - [...] http://www.infonetworkmarketing.org/coaching/il-network-marketing-e-per-gli-stupidi/ [...]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *