Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 1 Nov, 2013 in Obiettivi, Reclutamento | 2 comments

Basta lavorare. Divertiti!

Basta lavorare. Divertiti!

Questo articolo non piacerà a molti, soprattutto alle persone seriose, razionali, responsabili e orientate a raggiungere obiettivi importanti. In pratica non piacerà alle persone come me. Perché scrivo questo articolo? Perché ho imparato qualcosa che voglio condividere con voi oggi, qualcosa che mi sta cambiando l’esistenza, qualcosa che in realtà tutti sappiamo, ma che molti di noi abbiamo dimenticato e che è essenziale per il nostro successo.

Di cosa si tratta? Si tratta del divertimento. Molti di noi abbiamo dimenticato cosa sia e non abbiamo idea di cosa ci stiamo perdendo. Molti di noi abbiamo acquisito questa mentalità orientata a raggiungere obiettivi importanti che è fantastica, ma che non deve avere il dominio su ogni ambito della nostra vita. Alcune cose devono essere fatte senza che vi sia una ragione. Alcune cose non devono essere un obiettivo.

Chi di solito inizia a pensare in termini di obiettivi ammazza piano piano una parte di sé molto importante. Diventa adulto, dimenticando che dentro di sé c’è ancora un giovane che deve divertirsi, staccare, vivere momenti di pazzia, momenti in cui non si pensa più così tanto al futuro, ma si vive nel presente, si vive l’attimo.

Questo mondo in cui viviamo, in cui i nostri risultati (economici) sono l’indice del nostro valore ci spinge a pensare che il divertimento (e persino il riposo) sia una perdita di tempo. Io che ho solo 26 anni l’ho pensato così tante volte e ho rinunciato a così tante opportunità per divertirmi preferendo sempre fare “qualcosa di utile”.

 

Vivi!

“Ciò che non viviamo quando è il momento di viverlo, non lo vivremo mai più.” – Octavian Paler

Una delle 6 regole per vivere una vita felice di Jim Rohn è “Don’t miss anything!” che potrebbe essere tradotta così: “Non perderti niente!” Egli dice che per vivere una vita felice non devi perderti neanche le piccole cose perché sono quelle che la rendono bella. “Se vivi bene, guadagni bene!” Se vivi bene gli altri lo sentono nella vibrazione della tua voce, lo vedono sulla tua faccia e sono attratti dalla tua personalità.

Spesso succede che non riusciamo ad attrarre gli altri nella nostra vita proprio perché abbiamo delle mancanze che ignoriamo. Lavorare va benissimo, ma non dobbiamo pensare solo a quello, altrimenti rischiamo di diventare delle persone non attraenti, delle persone arrabbiate, depresse e noiose.

Nessuno vuole sentir parlare solo di lavoro, di crescita e di soldi. Infatti gli altri sono attratti da noi se ci vedono felici, non sempre con la testa al lavoro. Sono attratti da noi se vedono che in questo mondo frenetico riusciamo a dedicare del tempo alle nostre passioni, ai nostri hobby, alla nostra famiglia. Sono attratti da noi se abbiamo cose da raccontare.

Pensare solo a raggiungere obiettivi può spingerci a diventare sempre più razionali, sempre più riservati, sempre più responsabili e infine… sempre più soli. Perché? Perché la maggior parte delle persone non è così e in quel caso siamo troppo diversi da loro. Razionali/riservati/responsabili sono qualità molto importanti, ma che non devono essere portate all’estremo, altrimenti si diventa vecchi e non si vive più.

 

Cosa dobbiamo fare?

Dobbiamo trovare un equilibrio e quindi dobbiamo trovare il tempo per fare anche cose che non sono un obiettivo. Dobbiamo anche staccare e divertirci e se possiamo, dobbiamo divertirci mentre lavoriamo. Nel Network Marketing questo è molto fattibile e infatti alcune persone svolgono quest’attività solo per questa ragione. Alcuni non guadagnano un euro nel Network Marketing malo fanno perché stanno meglio, perché possono divertirsi.

Organizzare degli eventi per divertirsi insieme ai nostri partner potrebbe essere una delle migliori cose che possiamo  fare per far crescere la nostra attività.

A me succede spesso che riesco a trovare persone interessate al business mentre sono fuori per divertirmi, proprio perché ho un’energia diversa e non ho in testa un obiettivo. Non penso che devo sponsorizzare qualcuno, quindi non sono attaccato al risultato. Ovviamente il mio metodo di sponsorizzazione lo posso applicare in qualunque situazione della vita.

Quando ci divertiamo siamo creativi. Possiamo trasformare qualunque occasione in un’opportunità e questo è fantastico. Abbiamo il sorriso sulle labbra e riusciamo a coinvolgere gli altri molto più facilmente. Non abbiamo paura di essere respinti. Quindi vivi! Esci fuori di casa. Chiediti cosa ti piace fare e se ci sono posti dove anche altre persone si riuniscono per fare quella cosa e poi vai a conoscerli. Ti suggerisco di leggere l’articolo Come/Dove trovare contatti per il Network Marketing. E’ uno dei migliori articoli di questo blog.

 

Un segreto: Chi si diverte e’ più attraente!

Chi si diverte non è guidato dai suoi obiettivi. Non dice “Ora DEVO divertirmi e farò questo e quest’altro!” Il divertimento non è un obiettivo. Non ha uno scopo. Lo si fa e basta. Lo si fa perché lo si vuole. Chi si diverte è guidato da qualcos’altro, da una forza molto più potente degli obblighi. E’ guidato dal desiderio e dal piacere. Chi si diverte è felice e può rendere felice anche qualcun altro perché è in uno stato d’animo molto contagioso.

Si chiama entusiasmo e non c’è niente di più contagioso. Chi è entusiasta non pensa al futuro, ma è vive totalmente nel presente. E’ aperto, interessato a parlare con chiunque e a condivide il suo stato d’animo con gli altri. Non è depresso, nervoso o infelice il che lo rende la calamita del gruppo. E’ energico e la sua vitalità si nota da lontano. Non importa se il giorno dopo lavora, lui non sente stanchezza.

Chi si diverte è un po’ spensierato. Non pensa né al futuro, né a cosa pensano gli altri di lui. Infatti non pensa troppo. Si fa trascinare dalla sua voglia di vivere che contagia chiunque si trova intorno a lui. Non c’è niente di più attraente proprio perché la maggior parte di noi, non viviamo più così intensamente l’attimo.

Dobbiamo ritrovare il giovane dentro di noi, quello che vuole sperimentare senza aspettative e non il vecchio che ha tante aspettative ma non ha il coraggio di sperimentare niente. Ci sono tante di quelle cose che possiamo fare, tante di quelle cose che possono renderci felici, interessanti e attraenti che neanche immaginiamo.

La vita è troppo breve per non divertirsi. Cosa faresti se oggi fosse l’ultimo giorno della tua vita?

 

2 Comments

  1. Ciao
    fino a che non parli del network marketing, davvero un bell’articolo.

    Condivido tutto quello che dici.
    Grazie per condividerlo.

    Ciao
    Gianluca

  2. Grazie a te per il commento, Gianluca!

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *